Rumors al Teatro Viganò con la compagnia I Matti Unici

Neil Simon forse  è il più grande sociologo contemporaneo perchè fa, con le sue commedie, delle analisi impietose sulla fragilità e l’ambiguità della borghesia della nostra società occidentale. Uno scarica barile continuo tra i protagonisti della scena che dimostra la paura di affrontare le responsabilità nei confronti della “morte” di un amico. Nessuno vuole essere coinvolto per difendere la propria reputazione. I Matti Unici,composti dal Cast : Pamela Lippolis Marco Rufinelli Raffaella Purini Valerio del Vescovo Paola Bruno Mario Carino Daniela Fioravanti Guido La Monaca Valentina Lippolis Regia : Silvio Alessandroni, hanno riempito il Teatro Viganò che ha stentato a stare dietro il ritmo serrato dei colpi di scena. La molla che fa scattare la girandola degli equivoci è costituita da un misterioso sparo in casa del vicesindaco di New York che ha invitato quattro coppie di amici a festeggiare il suo decimo anniversario di matrimonio.  Una pièce, come si diceva,quindi molto veloce, basata sul ritmo, simile a Rumori fuori scena ma priva di apertura e chiusura delle porte ricca invece di incalzanti micro avvenimenti che suscitano il sorriso dello spettatore.  All’arrivo della prima coppia, composta dall’avvocato di fiducia e relativa consorte, incominciano i problemi e con essi i pettegolezzi: Myra, la moglie, non c’è, la servitù nemmeno e il vicesindaco giace nella sua stanza in un lago di sangue, con il lobo dell’orecchio perforato da un proiettile esploso forse in un tentativo di suicidio. .C’è una voluta rappresentazione dell’assenza, quella dei protagonisti della festa dei dieci anni di nozze a significare che non è la realtà che prevale nella nostra società ma la sua rappresentazione immaginifica, la sua mitologia infarcita di detti-non detti dove la diceria la fa da padrona e dove la vigliaccheria regna sovrana.

Due parole sull’autore. Neil Simon nasce nel quartiere Bronx di New York il 4 luglio 1927. Dopo le scuole superiori, viene arruolato nell’esercito e inizia la sua carriera scrivendo per il giornale del campo.Al termine della guerra viene assunto dall Warner Brothers’East Coast e inizia a scrivere commedie in collaborazione con il fratello Danny, dapprima per il teatro, poi per la radio ed infine per la televisione.

In inglese Rumors significa pettegolezzi e infatti sono quelli che caratterizzano la commedia. La rappresentazione della classe sociale della borghesia che costruisce i pettegolezzi e poi passa il tempo a difendersi da essi. I Matti Unici sono riusciti a rappresentare efficacemente questa commedia di Neil Simon perchè si sono immedesimati in quel mondo vuoto e superficiale della New York degli anni 50/60 dove l’arrivismo era di moda e dove i valori umani si erano molto affievoliti.

Carlo Mafera

Annunci

Autore: carlomafera

Mafera Carlo Nasce a Milazzo (ME) il 7 giugno del 1957, è laureato in scienze politiche con indirizzo storico. Vive a Roma, è impiegato presso un Ente Pubblico. Carlo è giornalista della Free Lance International Press. Ha frequentato il corso di giornalismo alla Luiss di Roma (biennale 1988-89), ed il corso di aggiornamento per giornalisti presso la Pontificia Università della Santa Croce, nel 2009. Ha anche partecipato alla scuola di teologia per laici "Ecclesia Mater" collegata all'Università Lateranense dal 2004 al 2007. Ha collaborato con LaPerfettaLetizia quotidiano cattolico on line.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...