1 maggio 2000, ecco cosa diceva San Giovanni Paolo II sul lavoro: la continuazione dell’opera creatrice di Dio Padre

CELEBRAZIONE DEL GIUBILEO DEI LAVORATORI A TOR VERGATA (ROMA) OMELIA DEL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II 1° maggio 2000   1. “Benedici, Signore, l’opera delle nostre mani” (Sal. resp.). Queste parole, che abbiamo ripetuto nel Salmo responsoriale, esprimono bene il senso dell’odierna giornata giubilare. Dal vasto e multiforme mondo del lavoro si leva oggi, 1° maggio, una corale invocazione: Signore, benedici e consolida l’opera delle … Continua a leggere 1 maggio 2000, ecco cosa diceva San Giovanni Paolo II sul lavoro: la continuazione dell’opera creatrice di Dio Padre