L’unica pedagogia possibile è quella dell’esperienza diretta e personale del dolore. È inutile, diceva la buonanima di mio padre, dire ad una persona di non toccare il fuoco. Lo deve toccare per fare memoria.

Qual è il vero senso cristiano della sofferenza? Una riflessione imperdibile pubblicazione su spv da aleteia a cura di Carlo Mafera Catholic Link Giu 19, 2019 Antonio Guillem / Shutterstock di Pablo Perazzo Quando parliamo di sofferenza, esprimiamo qualcosa che solo gli esseri umani possono sperimentare. È l’esperienza soggettiva che abbiamo a causa del dolore provocato perché smettiamo di partecipare a un “bene” che ci … Continua a leggere L’unica pedagogia possibile è quella dell’esperienza diretta e personale del dolore. È inutile, diceva la buonanima di mio padre, dire ad una persona di non toccare il fuoco. Lo deve toccare per fare memoria.