Don Kablan Hilaire Jean-Marie Kouaho, sacerdote appartenente al Cammino neocatecumenale e rettore del seminario diocesano internazionale “Redemptoris Mater” di Morondava ha affermato al Sinodo 2018 “un giovane cerca solo una cosa, sentirsi amato e accolto”. “L’ascolto è cruciale per capirli”

18 ottobre 2018 @ 13:29 pubblicazione da Agensir su SPV a cura di carlo mafera – rimovibile “Il tema dell’ascolto è cruciale per capire i nostri giovani. In ogni situazione della loro crescita, soprattutto nei loro momenti di crisi, dobbiamo porci in loro ascolto”. Lo ha affermato don Kablan Hilaire Jean-Marie Kouaho, sacerdote appartenente al Cammino neocatecumenale e rettore del seminario diocesano internazionale “Redemptoris Mater” … Continua a leggere Don Kablan Hilaire Jean-Marie Kouaho, sacerdote appartenente al Cammino neocatecumenale e rettore del seminario diocesano internazionale “Redemptoris Mater” di Morondava ha affermato al Sinodo 2018 “un giovane cerca solo una cosa, sentirsi amato e accolto”. “L’ascolto è cruciale per capirli”