“Il talento è qualcosa che devi coltivare e far fruttare, magari con fatica, come insegna la parabola dei talenti. Il nostro compito di professionisti e insegnanti è scovare quei talenti che spesso sono sotto terra e aiutare chi li possiede a farli fruttare”. E’ quanto dice Damiani Natali che, salvata dalla musica e per la musica desidera salvare i ragazzi con la musica.

Damiana Natali: la musica? Per me è la voce di Dio Credere | Set 03, 2018 You Tube Condividi Stampa Pubblicazione condivisa da Aleteia su SPV a cura di Carlo Mafera – rimovibile Compositrice e direttrice d’orchestra, ha iniziato a suonare a 5 anni. Guarita miracolosamente da una malattia rara, sente un debito profondo per la Madonna. E sogna di scrivere un’Ave Maria per solista … Continua a leggere “Il talento è qualcosa che devi coltivare e far fruttare, magari con fatica, come insegna la parabola dei talenti. Il nostro compito di professionisti e insegnanti è scovare quei talenti che spesso sono sotto terra e aiutare chi li possiede a farli fruttare”. E’ quanto dice Damiani Natali che, salvata dalla musica e per la musica desidera salvare i ragazzi con la musica.