Flamenco, Tango, Jazz al Teatro Greco dal 14 al 16 dicembre per sognare tutti di stare già in un’altra dimensione: quella della gioia estatica

Jean-Louis Barrault diceva …. 
  • “Danzare, è lottare contro tutto ciò che ci trattiene, tutto ciò che ci affonda, tutto ciò che pesa e appesantisce, è scoprire con il proprio corpo l’essenza, l’anima della vita, è entrare in contatto fisico con la libertà.” E’ proprio ciò che ha pensato il sottoscritto vedendo uno spettacolo di danza al Teatro Greco che, a dir poco, è stato eccezionale per la qualità dei ballerini, per la loro espressività corporea. Senza nulla togliere agli altri, chi scrive è stato colpito dall’altissima spiritualità del balletto che interpretava “Magnificat anima mea” perchè ha trasmesso un’emozione profonda e intrisa di lirica estaticità. I corpi si libravano nell’aria in un’intensa preghiera. Si ferma qui lo scritto perchè desidera soltanto far riflettere sull’alta dignità del corpo che più di ogni altro mezzo esprime ciò che altri mezzi orali o musicali non possono esprimere. Chapeau agli interpreti. 
  • CarloMafera
Risultati immagini per flamenco jazz tango teatro greco 2018
Flamenco Tango Jazz @ Teatro Greco, Roma [dal 14 su 16 dicembre]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.