La danza, la musica al CCP Tufello sono veicolo di espressione e di socializzazione in un territorio anonimo

A  cosa serve la danza e la musica , ci si chiede. La risposta è scontata : soprattutto se applicata in contesti ambientali come le grandi città, nei quartieri anonimi ed enormi dove ci si perde,  non ci si conosce e non ci si riconosce. Insomma bisogna dire che tutte le attività di movimento quali l’improvvisazione, l’esecuzione, il canto e le sequenze motorie, servono  per esprimersi, stare bene insieme agli altri e crescere con il movimento e la musica.

Oramai lo “stare bene insieme” è diventato non solo uno slogan ma è una vera e propria esigenza esistenziale. Muoversi è un bisogno profondo del corpo e dell’anima. E’ gratificante inventare una sequenza e a volte è liberatorio o rilassante danzare o anche cantare con gli altri perchè aiuta a sperimentare il proprio corpo divertendosi, a conoscersi , a rispettarsi.

L'immagine può contenere: 6 persone, persone in piedi

Il movimento nella danza è una dimensione connaturata a ciascuna persona. Occorre farlo riscoprire da chi ha la competenza e la pazienza per farlo. Il gesto artistico non ha età anche nella sua dimensione ludica, non è appannaggio solo dei bambini ma di tutti indistintamente perchè ognuno possiede quel “puer aeternus” di junghiana o pascoliana  memoria. E poi, non dobbiamo dimenticare l’investimento affettivo che vi è contenuto e che crea dei legami affettivi significativi sia con le persone con cui si sta interagendo , sia nei confronti degli apprendimenti che vengono attivati. E questi insegnamenti sono difficilmente cancellabili proprio perchè sono stati scritti attraverso e dentro il proprio corpo. Musica e danza ma anche la pittura e in generale l’arte hanno dei livelli prelogici, altamente simbolici, non concettuale come ha la scrittura o la retorica con la parola. Il linguaggio espressivo del corpo, in questa dimensione raggiunge dei livelli di comunicazione irripetibili diversamente, non manipolabili, veritieri e perciò stesso altamente terapeutici perche se la mente “mente” il corpo dice sempre la verità e cioè ALETEIA (in greco) , toglie il velo da tutte le infrastrutture mentali e culturali.

L'immagine può contenere: 7 persone, persone in piedi, notte e spazio al chiuso

La danza come anche la musica insieme lasciano emergere le risposte affettive sia dei ragazzi che degli adulti che le praticano perchè il suono, il gesto o una sequenza coreografica attivano l’attività simbolica (simbolo è termine greco che significa mettere insieme) e cioè creano quell’unità tra anima e corpo spezzata da quell’eccesso di razionalità scaturita dalla nostra cultura e dai nostri programmi scolastici ed educativi in genere. E’ ora che il verbo sentire sostituisca il verbo pensare perchè veramente riusciamo finalmente vivere una vita pienamente vissuta, mettendo definitivamente in cantina Cartesio con i danni che ha procurato per secoli!

La coreografa Daniela Evangelista fa tutto ciò al CCP Tufello nonostante i poveri mezzi che ha a disposizione ma ricordiamoci che Davide, con la sua fionda vinse il gigante Golia, quello dell’indifferenza delle istituzioni locali e nazionali.

 

Carlo Mafera

Annunci

Autore: carlomafera

Mafera Carlo Nasce a Milazzo (ME) il 7 giugno del 1957, è laureato in scienze politiche con indirizzo storico. Vive a Roma, è impiegato presso un Ente Pubblico. Carlo è giornalista della Free Lance International Press. Ha frequentato il corso di giornalismo alla Luiss di Roma (biennale 1988-89), ed il corso di aggiornamento per giornalisti presso la Pontificia Università della Santa Croce, nel 2009. Ha anche partecipato alla scuola di teologia per laici "Ecclesia Mater" collegata all'Università Lateranense dal 2004 al 2007. Ha collaborato con LaPerfettaLetizia quotidiano cattolico on line.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...