Aspettando Godot al Teatro degli Audaci ci ricorda quanto sia forte la ricerca di senso e il desiderio di salvezza eterna iscritto nel cuore dell’uomo di tutti i tempi

Forse non c’è stata opera letteraria e teatrale che abbia mai espresso il desiderio di eternità e di salvezza che si nasconde nel cuore dell’uomo. Proprio in un passaggio del primo atto si esprime esplicitamente con Vladimir questo concetto quando egli fa riferimento all’episodio del buon ladrone che in un solo vangelo e non negli altri tre, racconta in modo preciso questo episodio. Solo il … Continua a leggere Aspettando Godot al Teatro degli Audaci ci ricorda quanto sia forte la ricerca di senso e il desiderio di salvezza eterna iscritto nel cuore dell’uomo di tutti i tempi