La confessione di Papa Francesco dimostra che la Parola di Dio e la parola dell’uomo sono al servizio l’uno dell’altra dimostrando che a volte pellegrinaggi e rosari servono a poco. Il San Paolino’s Voice ripubblica a tal proposito un pensiero del teologo-psicologo Anselm Grun

“Ho consultato una psicanalista ebrea. Per sei mesi sono andato a casa sua una volta alla settimana per chiarire alcune cose”. A rivelarlo è Papa Francesco che ha affidato questa sua inedita confessione a un libro-intervista che sarà pubblicato a breve in Francia. Il volume raccoglie le trascrizioni di ben dodici dialoghi che Bergoglio ha avuto con il sociologo Dominique Wolton e si intitola Politique et … Continua a leggere La confessione di Papa Francesco dimostra che la Parola di Dio e la parola dell’uomo sono al servizio l’uno dell’altra dimostrando che a volte pellegrinaggi e rosari servono a poco. Il San Paolino’s Voice ripubblica a tal proposito un pensiero del teologo-psicologo Anselm Grun