Antigone di Sofocle rappresentata all’Università Salesiana dagli studenti della Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche. (dalla relazione di Federica Maltese)

“La tragedie spesso sono intitolate a figure femminili, il che può sembrare in contrasto con l’assoluta mancanza di potere della donna in una società marcatamente patriarcale. Una delle teorie che sono state avanzate è che già allora c’era l’idea che l a figura femminile possa rappresentare la sede del movimento,del cambiamento, della messa in discussione. A questo proposito Hegel definiva la donna “anello debole della … Continua a leggere Antigone di Sofocle rappresentata all’Università Salesiana dagli studenti della Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche. (dalla relazione di Federica Maltese)