Ricordando una storica esposizione dell’agosto 2016 #Solopesci : una mostra di Salvo Currò all’Eolian Hotel di Milazzo. I pesci del pittore sembrano guardarti per rimettere in discussione la tua vita

Non è un semplice imbattersi con l’arte ma un vero e proprio incontro con Verità e Bellezza. L’arte di Salvo Currò trasmette emozioni profonde che difficilmente si trovano nei quadri contemporanei. I suoi pesci sono veicoli di interrogativi esistenziali, di rimescolamenti interiori tesi a mettere in discussione la nostra vita. Sono i pesci a guardare l’osservatore. Sono loro a chiederci : noi siamo felici e voi che state facendo della vostra vita?

Nei quadri di Salvo Currò vi è una prospettiva inversa : il centro non sta nel quadro ma fuori, nello sguardo di chi osserva. I pesci sembrano dire, con i loro occhi che sprizzano gioia e vitalità : Prego, entrate nel nostro mondo, lasciatevi prendere in giro, e cioè lasciatevi condurre dal vostro inconscio che noi ben rappresentiamo, lasciatevi riconciliare con il divino che è in voi perché proprio i pesci sono gli animali che sono fortemente connessi con il cammino spirituale che ognuno di noi dovrà, o prima o poi, intraprendere. Nulla avviene per caso, così come la visione che mi si è presentata nei locali dell’Eolian Inn di Milazzo. Chiedevo un segno per me, sul percorso da intraprendere per il futuro e la mostra sui pesci mi ha indicato inequivocabilmente il percorso spirituale. Infatti, se ci si sente bloccati emotivamente, basta osservare i pesci che ti aiutano a riconnetterti con te stesso e con il tutto. Il paradosso che vuole raccontarci Salvo Currò è la nostra parte inconscia, quella che vogliamo nascondere, che vogliamo difendere. È proprio quella da lanciare verso l’alto e portarla verso Colui che la può sanare. Come si vede nel quadro sottostante.

Sono i pesci e l’acqua che ci purificano. È restando immersi nella profondità del mare che ritrovi te stesso e la tranquillità richiamando energie rilassanti. Siamo noi a spezzare, a dividere, come si vede in un quadro a forma di croce. Un pesce spezzato da noi ma lui invece è un campione nella comunicazione verticale verso Dio e in quella orizzontale verso il prossimo.

I pesci sono anche abili giocatori, abili acrobati e frombolieri. Sono straordinari a scoprire e riscoprire la leggerezza, che non è da confondere con la superficialità. Sono ricchi di fantasia e di vitalità i pesci di Salvo Currò e sembrano ti facciano “marameo”. Ti dicono : impara da me a dribblare la dura realtà, a prenderla in giro, a non farti schiacciare. Non a caso erano presenti nel più celebre miracolo di Gesù : quello dei cinque pani e i due pesci. Si il pane ci vuole, c’è da moltiplicarlo ma di più c’è da condividere i pesci e cioè la gioia e la fede. Ecco i due pesci. Due che diventano duecento, duemila, due milioni, proprio quelli che si intrecciano nel mare e nel cielo di Milazzo e di tutto il mondo.

Quei pesci che sorridono con i loro occhi ammiccanti e furbetti e che formano orbite e piroette infinite librantesi verso il cielo infinito fino a toccare l’Assoluto di Dio. Un blu, quello di Salvo Currò, che da solo è un messaggio di forte spiritualità, di dimensione onirica, di immersione totale in un sogno meraviglioso, in una musica celestiale da cui si esce estaticamente “storditi” e infastiditi di ritornare nella grigia quotidianità. E poi, dulcis in fundo …. una confidenza : un pesce, l’unico rosso della collezione, mi dice … pss pss avvicinati … ti devo dire una cosa …. con un lieve bisbiglio … tu sai che noi pesci siamo portatori di Verità e Bellezza ? Si, rispondo io …. Allora il pesce mi sussurra … porterò lassù le tue preghiere a Colui che ti ama.

Carlo Mafera

Risultato immagine per salvo currò solo pesci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.