Prigionieri della libertà

La suggestione delle velocità significava trovarsi al passo con i tempi, e l’alta velocità sembrava seducente quanto l’ultima moda femminile. Ma quel che ora proponete va perfino oltre: voi date per scontato che tutto trasudi velocità, la velocità che volete controllare. E ciò non può che confermare l’onnipresenza e l’onnipotenza di questa droga che assuefa. Pubblicato da Fausto Ferrari con il link http://dimensionesperanza.it/dossier-pace/item/7068-prigionieri-della-libert%C3%A0-ivan-illich.html -pubblicato su SPV per … Continua a leggere Prigionieri della libertà