Il capitolo «Lavoro, professionalità, rappresentanze» del 48° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2014

Secondo un’indagine del Censis, il 41,8% ha rimesso mano all’organizzazione aziendale apportando significativi cambiamenti, con la sostituzione di professionalità divenute ormai obsolete (40,3%), con assunzioni di nuove professionalità (41,8%) o riqualificando il personale esistente (26,9%). Roma, 5 dicembre 2014 – Occupazione: la debolezza dell’emergenza continuativa. Tra i Paesi europei simili al nostro per grandezza demografica ci sono più somiglianze che differenze. I disoccupati tra 15 e … Continua a leggere Il capitolo «Lavoro, professionalità, rappresentanze» del 48° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2014