PAROLA E SILENZIO : DUE DEGLI ELEMENTI IMPRESCINDIBILI DELLA COMUNICAZIONE: fondamentale è capire che non conta tanto il contenuto dell’emittente ma l’interpretazione del ricevente. Se quest’ultimo vuole capire in un certo modo, in base alle sue precomprensioni, non c’è nulla da fare : l’emittente si può rassegnare e non valgono le spiegazioni o le inutili e non dovute scuse.

In una relazione tra due persone o due gruppi è bene che il dialogo e il silenzio siano ben dosati. Esiste un tempo per ogni azione che si compie. Così c’è un momento in cui bisogna dialogare e un momento in cui occorre ascoltare. Altra premessa da mettere inevidenza è che la comunicazione fra noi e gli altri non è una forza esterna a renderla … Continua a leggere PAROLA E SILENZIO : DUE DEGLI ELEMENTI IMPRESCINDIBILI DELLA COMUNICAZIONE: fondamentale è capire che non conta tanto il contenuto dell’emittente ma l’interpretazione del ricevente. Se quest’ultimo vuole capire in un certo modo, in base alle sue precomprensioni, non c’è nulla da fare : l’emittente si può rassegnare e non valgono le spiegazioni o le inutili e non dovute scuse.