L’importanza del giornalismo cattolico per la diffusione della Parola di Dio secondo il pensiero di Don Alberione, fondatore delle edizioni Paoline.

Mentre i sacerdoti durante l’omelia possono raggiungere duecento o trecento persone, quelle presenti in chiesa, i laici, e in particolare i giornalisti possono a loro volta portare la Parola all’interno del tessuto sociale, raggiungendo migliaia di fedeli.  Nel gennaio del 1919, in occasione della festa della conversione di San Paolo, Il beato Gaetano Alberione espresse delle parole appassionate, trascritte dal suo biografo don Giaccardo, che … Continua a leggere L’importanza del giornalismo cattolico per la diffusione della Parola di Dio secondo il pensiero di Don Alberione, fondatore delle edizioni Paoline.